Campari&deMaistre

Nasce nel 2011 come blog di giovani cattolici che, avendo qualcosa da dire, hanno seguito le orme del filosofo Joseph de Maistre nella critica spietata alla modernità, ma sempre con quella leggerezza che aiuta a non prendersi troppo sul serio. “La serietà non è una virtù”, diceva Chesterton. L’idea si è quindi sviluppata in una redazione vera e propria, incrociando vari mondi, che dopo 10 anni accoglie persone di tutte le età e dalle più varie formazioni culturali e accademiche. Il gruppo ha già pubblicato con Historica due libri collettivi, Pensieri controrivoluzionari e Fino alla fine del mondo. Ora a duecento anni dalla morte di de Maistre, è giusto celebrarne il pensiero.