Il grande bluff grillino

Giugno 2016, Virginia Raggi conquista Roma, e Roma non sarà più la stessa. Altro che momento storico come annunciato dal M5S, in realtà è l’inizio della fine. Francesco Figliomeni traccia un percorso di tutte le promesse mancate dall’Amministrazione pentastellata che in ogni settore, dall’ambiente al sociale, dai trasporti alla sicurezza, ci guidano in un viaggio cittadino tra disservizi, scandali e ritardi epici che hanno reso Roma una capitale da Terzo Mondo. Bisticcio politico e immobilismo ottuso non hanno nascosto l’incapacità a governare la Capitale d’Italia. Un libro che svela le troppe disfunzioni di una città mortificata che sta combattendo per riprendersi il ruolo primario che le spetta.

Pagine
176
Codice ISBN
978-88-33372-45-7
Prezzo
 15,00  14,25
Acquista online
Aggiungi al carrello