Il pensiero conservatore. Da Burke a Eliot

Il pensiero conservatore di Russell Kirk è il più importante libro al mondo sul conservatorismo. Pubblicato negli Stati Uniti nel 1953, fino ad oggi non è mai stato tradotto in italiano. Il testo ripercorre la storia del pensiero conservatore dalla nascita con Edmund Burke fino al Novecento, organicizzando le idee e le posizioni dei principali autori. Questo saggio illuminante ha influenzato il pensiero di intellettuali, politici, giornalisti conservatori, inclusi il candidato alla Presidenza degli Stati Uniti Barry Goldwater e i Presidenti Richard Nixon e Ronald Reagan.

Pagine
612
Codice ISBN
978-88-98620-46-3
Prezzo
 28,00  23,80
Acquista online
Aggiungi al carrello