Semplice, elegante.

L’uomo, il maschio, nel corso dei secoli ha creato dei canoni su cui fondare tutta la sua esistenza da gentleman. Codici da seguire alla lettera oppure su cui poter liberare il proprio estro e gusto per il raggiungimento di un’interpretazione personale, ma mai volgare, dell’eleganza. Troppe volte però, soprattutto per i giovani che vorrebbero comincia rea comprendere lo stile maschile, ci si trova in un mare magnum di dogmi, tromboni, alterigia che sconforta e nulla più. In questo piccolo prontuario ci sono le basi per potersi avvicinare in modo “sano” e agevole all’eleganza maschile: dalla rasatura alla scelta e manutenzione delle scarpe e delle cravatte, dagli approfondimenti su dandy e snob no al fumo lento. E molto altro ancora. Un agile e, a volte, scanzonato manuale ad uso e consumo di chiunque, sia esso un esperto gentiluomo retrò piuttosto che un aspirante moderno gentleman. L’unica cosa richiesta per la lettura è un’intelligenza libera e curiosa.

Pagine
234
Codice ISBN
978-88-98620-04-3
Prezzo
 13,00
Acquista online
Aggiungi al carrello